Se la chimica è un’avventura

Copertina dell'ebook "Il segreto dell'Ultimo" Stefania Fabri, Quintadicopertina 2013Chi minaccia il regno dell’irascibile Padre Idrogeno? Che cosa stanno tramando gli instabili elementi Radioattivi?
La casa editrice nativa digitale Quintadicopertina propone Il segreto dell’ultimo, avventura interattiva ambientata nel Sistema degli Elementi, in cui i giovani lettori possono scegliere quali percorsi seguire per portare a compimento una rischiosa missione segreta.
A quali personaggi affidare la pericolosa missione? Al Gas nobile Argo, schivo e intelligente, o a Niton, il suo fratello scorbutico e tossico, o ancora a Tantalia, elemento metallico amante dei rischi?

Una storia o tante storie?

Una storia che mette in discussione la fruizione lineare del testo e permette la creazione di scenari diversi, che si intrecciano e si sviluppano lasciando finali aperti. Non immaginatevi un libro digitale pieno di effetti speciali, l’idea è coinvolgere ma non travolgere il lettore sotto un insostenibile carico multimediale. Scelta, bisogna dire, quanto mai opportuna.

L’autrice – Stefania Fabri – e l’editore hanno messo in campo un progetto complesso, che non termina nell’ebook ma si espande nel web. I giovani lettori infatti sono chiamati a terminare l’avventura, completando le bozze proposte per i finali utilizzando il sito web dedicato.

La chimica diventa un’avventura ma…

Schermata tratta da "Il segreto dell'Ultimo", Stefania Fabri, Quintadicopertina 2013Non mancano schede di approfondimento dedicate ai personaggi incontrati. Infatti ogni elemento è collegato a una breve scheda “tecnica”, compilata con semplicità – che forse, a volte, sconfina nell’ingenuità – ma è soprattutto nel corpo del testo che i lettori possono farsi un’idea delle caratteristiche degli elementi e del perché ogni elemento ha un proprio posto nella Tavola periodica.
La chimica può quindi essere proposta in forma narrativa? Perché no.

Ogni incipit di sezione è inoltre arricchito dalle suggestive illustrazioni di Orsola Damiani.

 

L’ebook, il progetto

Quintadicopertina ha prodotto il libro in diversi formati digitali (epub, kf8, pdf) che permettono di leggere il testo su diversi device (iPad, e-reader, computer…).
L’ebook si può acquistare sui principali store online o direttamente dal sito dell’editore.

Per ogni informazione è possibile visitare la pagina dedicata a Il Segreto dell’ultimo sul sito dell’editore.

 

[Questo post è stato pubblicato originariamente sul blog Invito alla Natura]

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *